Mad for Science 2020

Mad for Science si rivolge a tutti i Licei Scientifici italiani con l’obiettivo di avvicinare gli studenti in modo più concreto alle Scienze della Vita, sviluppare una didattica laboratoriale all’avanguardia, produrre una nuova sensibilità verso i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile promossi dall’ONU e favorire il confronto con il mondo scientifico esterno. Il progetto è promosso da DiaSorin, gruppo multinazionale italiano leader nel settore della diagnostica in vitro.

“Mad For Science” è il concorso DiaSorin che mette in palio 75.000 euro per l’implementazione e la manutenzione quinquennale del laboratorio didattico del liceo che proporrà il miglior progetto scientifico, 37.500 euro per il secondo classificato per l'implementazione e la manutenzione quinquennale del laboratorio didattico del liceo secondo classificato e 12.500 euro (Premio Ambiente) per il liceo che integrerà meglio il concetto di ecosostenibilità e tutela dell’ambiente all’interno di una o più esperienze laboratoriali.

Inoltre, vista la sfida che le scuole hanno dovuto affrontare quest'anno a causa dell'emergenza Covid-19, DiaSorin ha istituito per quest'anno un premio Finalisti di 10.000 euro, per le scuole che si classificheranno tra il quarto e l'ottavo posto durante la Challenge. Una testimonianza concreta dell'impegno di DiaSorin nel sostenere le scuole nella promozione della cultura scientifica.

Il Calvino è tra gli otto finalisti del concorso

Rassegna stampa: